Audiologia Infantile

La funzione cocleare, ovvero dell’organo dell’udito, sembra iniziare verso la ventesima settimana di gestazione, ma è solo tra la ventottesima e la trentesima settimana che sono operanti i fondamentali meccanismi dell’analisi di intensità e frequenza acustica.  Una risposta fetale alla stimolazione acustica si può avere, infatti, fino dalla ventiduesima settimana di gestazione:si tratta di improvvise contrazioni muscolari, di movimenti della testa ma soprattutto di modificazioni della frequenza cardiaca fetale. Anche alla nascita sono presenti queste reazioni

Leggi il seguito

Sindrome del tunnel carpale

Per sindrome del Tunnel Carpale si intende una neuropatia (patologia che colpisce il Sistema Nervoso Periferico) dovuta alla compressione del nervo mediano che innerva i muscoli pronatori dell’avambraccio, i flessori lunghi delle dita, l’abduttore breve e l’opponente del pollice e assicura la sensibilità della faccia palmare della mano nel suo passaggio attraverso il tunnel carpale. Il tunnel carpale è uno stretto passaggio situato sul lato palmo del polso che serve a proteggere il nervo principale

Leggi il seguito

Prevenzione della sordità

La perdita uditiva è un evento fisiologico che va di pari passo con l’avanzare dell’età (presbiacusia). Se la vita umana arrivasse a duecento anni saremmo tutti sordi. Occorre quindi capire quali sono quei comportamenti che portano ad un peggioramento uditivo e vedere che cosa si può fare per evitare il decadimento di questo senso così importante. Il primo fattore di rischio è il rumore intenso. L’uomo si espone a rumori intensi per motivi professionali e

Leggi il seguito

Visita di Controllo dei nei

A cosa serve la mappatura La mappatura dei nei è un controllo che andrebbe fatto almeno una volta nella vita. Sole, tintarella artificiale e creme solari non adatte stanno, infatti, facendo aumentare in tutti i Paesi occidentali i casi di melanoma, un tumore della pelle molto aggressivo, che scoperto tempestivamente consente terapie efficaci e la guarigione completa. La prevenzione parte da buone abitudini e dall’ambulatorio del dermatologo.   Una mappa salva-vita I nei sono macchie pigmentate formate dall’accumulo di melanociti, le

Leggi il seguito

Diagnosi, cura e prevenzione dell’allergia agli acari

L’esame più efficace nel formulare una diagnosi di allergia agli acari della polvere è il Prick test. In alternativa si possono eseguire esami del sangue che rilevano la presenza delle IgE prodotte nei confronti degli allergeni degli acari. Cura e prevenzione Per prevenire l’allergia agli acari e per ridurre i segni e i sintomi che essa provoca sarebbero opportune misure igieniche volte a ridurne la presenza in casa. Specifici dispositivi in grado di rilevare la presenza di acari nell’ambiente si possono acquistare in

Leggi il seguito